cancan


cancan
cancan /kan'kan/ s.m. [dal fr. cancan, der. del lat. quamquam "quantunque"].
1. (teatr.) [ballo sfrenato creato nei locali notturni francesi di fine Ottocento].
2. (fig.) [grande confusione] ▶◀ bailamme, baraonda, (pop.) bordello, (roman.) caciara, (fam.) cagnara, canea, canizza, caos, (pop.) casino, chiasso, fracasso, frastuono, gazzarra, pandemonio, putiferio, scompiglio, subbuglio, trambusto. ◀▶ calma, ordine, pace, quiete, silenzio, tranquillità.

Enciclopedia Italiana. 2013.